shadow

Il 7 e 8 luglio 2017 alle ore 19 Delizia Estense del Verginese, Gambulaga, Ferrara

“Prendete un castello del 1400, il Verginese, delizia della corte estense e patrimonio dell’Unesco, aggiungetevi la musica della associazione Arci BDC Eventi, fatela suonare nei prati del giardino rinascimentale, di fronte alla vinaia del sapere che sarà riempita di installazioni, opere dell’associazione Discordia Expo, immaginatevi inoltre un contorno di bancarelle, tutto prodotto originale e metteteci anche la presentazione di libri, contest fotografici, l’immancabile birra e piada, mescolate tutto ed ecco Veramiglia. Immaginate inoltre un elefante rosa, il Rosafante, che appeso ai palloncini sorvola la torre del Verginese ed il quadro della situazione è fatto”.

Torna anche quest’anno il festival Veramiglia, giunto alla sua quarta edizione. Il Festival si svolgerà nelle giornate di venerdì 7 e sabato 8 luglio nel parco della Delizia del Verginese. Come nelle passate edizioni, il programma propone un interessante mix di arti visive, musica e gastronomia.

Sul palco principale si esibiranno alcuni tra i migliori artisti del panorama musicale nazionale:

il 7 luglio ci sarà il reggae degli EBM – Earth beat Movement, la carica Ska de Le Iene e le ballate emo-folk dei Give Vent.

Sabato 8 luglio sarà una giornata all’insegna dell’elettronica con i Niagara, uno dei migliori gruppi italiani sempre più apprezzati all’estero, i ferraresi NI NA, e l’immancabile afterparty Urban Disorder.

All’interno della Vinaia del Verginese, si terrà la mostra di arti visive curata da Discordia Art Collective, la quale quest’anno vanta una rosa di nomi di altissima qualità tra i quali il body-painter Matteo Arfanotti che dipingerà la performer Maria Ziosi; il fotogafo Alessandro Passerini con il progetto ‘Delta’; Marco Formigoni con il progetto pittorico ‘La ricerca… Sguardi, colore, materia’; 0 col progetto grafico ‘Under my thumb’ ispirato dall’ omonima canzone dei Rolling Stones e l’artista visuale Carlo Szeya con il progetto materico-pittorico ‘RiciclArt’.

All’interno del festival verrà allestita un’ampia zona ristoro in cui verranno serviti hamburger e piadine accompagnati da cocktail e dalle migliori birre in circolazione; vi sarà anche un ampio mercatino dell’arte e dell’artigianato.

La realizzazione del festival Veramiglia è resa possibile dalla collaborazione tra Arci BDC Eventi, Discordia Art Collective, Comune di Portomaggiore, Arci Ferrara e Cooperativa Atlantide.

L’ingresso è a offerta libera e in caso di maltempo tutto il festival si terrà dentro alla Vinaia.

Ampio parcheggio gratuito.

 

Ferraraè Magazine Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *