shadow

Venerdì 23 marzo, ore 21.30

The Tower Jazz Composers Orchestra

Alessia Obino, voce;
Domenico Caliri, direzione e chitarra;
Piero Bittolo Bon, direzione, sax alto, clarinetto basso e flauti;
Sandro Tognazzo, flauto;
Flavio Zanuttini, Pasquale Paterra, Gabriele Cancelli, trombe;
Filippo Vignato, Lorenzo Manfredini, Luca Moresco, tromboni;
Gianluca Fortini, clarinetti e sax alto;
Tobia Bondesan, Filippo Orefice, Giulia Barba, sassofoni;
Luca Chiari, chitarra;
Alessandro Garino, pianoforte e direzione;
Stefano Dallaporta, contrabbasso;
Andrea Grillini, Simone Sferruzza, batteria; William Simone, percussioni

Venerdì 23 marzo scatta l’appuntamento mensile con la Tower Jazz Composers Orchestra, l’orchestra residente del Jazz Club Ferrara diretta da Piero Bittolo Bon e, per l’occasione, dal chitarrista e compositore Domenico Caliri. Il repertorio verte su brani della tradizione afroamericana alternati a nuove composizioni ed accattivanti rivisitazioni valorizzate dalla voce di Alessia Obino.

Venerdì 23 marzo (inizio ore 21.30) scatta l’appuntamento mensile con la Tower Jazz Composers Orchestra, l’orchestra residente del Jazz Club Ferrara diretta da Piero Bittolo Bon e, per l’occasione, dal chitarrista e compositore Domenico Caliri. Il repertorio verte su brani della tradizione afroamericana alternati a nuove composizioni ed accattivanti rivisitazioni valorizzate dalla voce di Alessia Obino.

L’ampio organico, coordinato e diretto da Piero Bittolo Bon e Alfonso Santimone, ha preso forma nel 2016 come naturale evoluzione e sintesi di due progetti didattici (The Tower Jazz Workshop Orchestra e The Unreal Book), con l’intenzione di creare una big band “elastica” che permetta a tutti gli elementi di sperimentare e mettere in gioco le proprie idee musicali.

Completano la formazione di venerdì prossimo Sandro Tognazzo al flauto; Flavio Zanuttini, Pasquale Paterra e Gabriele Cancelli alle trombe; Filippo Vignato, Lorenzo Manfredini e Luca Moresco ai tromboni; Gianluca Fortini ai clarinetti e sax alto; Tobia Bondesan, Filippo Orefice e Giulia Barba ai sassofoni; Luca Chiari alla chitarra; Alessandro Garino al  pianoforte e direzione; Stefano Dallaporta al contrabbasso; Andrea Grillini e Simone Sferruzza alla batteria; William Simone alle percussioni.

Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas. Per informazioni e prenotazione cena 0532 1716739 dalle ore 12:30 alle ore 19:30. www.jazzclubferrara.com

INFORMAZIONI 

www.jazzclubferrara.com

jazzclub@jazzclubferrara.com

Per informazioni e prenotazione cena 0532 1716739 dalle ore 12:30 alle ore 19:30.

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE

Salvo ove diversamente indicato i concerti si svolgono al Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Con GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI

Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.

Tessera Endas € 15

Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria 19.30

Cena a partire dalle ore 20.00

Concerto: ore 21.30

DIREZIONE ARTISTICA

Francesco Bettini

UFFICIO STAMPA

Eleonora Sole Travagli

e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com ; press@jazzclubferrara.com

cell. + 39 339 6116217

Ferraraè Magazine Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *