shadow

Il “Vento Bici Tour”, la lunga pedalata collettiva che taglia la pianura padana, farà tappa a Ferrara. La 5a edizione della manifestazione che percorre su due ruote la futura ciclovia VentTo, la più lunga dorsale ciclabile d’Italia, partirà da Venezia venerdì 2 giugno per raggiungere Torino domenica 11.

La città delle biciclette accoglierà i cicloturisti sabato 3 giugno, quando da Rosolina, immersa nel Parco del Delta del Po, seguendo le rive del Grande Fiume arriveranno davanti al Castello Estense. Il punto di ritrovo sarà nel piazzale di Wunderkammer (via Darsena 57) alle 19.30, mentre la sosta giornaliera sarà al bicigrill “ll Mulino”, a Ro, dove li attenderà una degustazione di prodotti tipici curata da Slow Food.

Domenica 4 giugno la carovana sui pedali ripartirà da Ferrara per raggiungere Bondeno e la Rocca di Stellata, e proseguire fino a San Benedetto Po. Le escursioni si svolgono nei due weekend dell’iniziativa, che sarà animata da svariati eventi culturali ed enogastronomici.

«Quando il Politecnico ci ha presentato il progetto della ciclovia – afferma l’assessore all’urbanistica Roberta Fusari – siamo stati trai i primi a sottoscriverlo. Ci crediamo dalla sua nascita e crediamo nel turismo culturale, nella valorizzazione del nostro sito Unesco in questa chiave.

È importante il momento di incontro che organizziamo in città perché la realizzazione di un’infrastruttura così articolata è da coltivare. Essendo una linea che attraversa quattro regioni, deve funzionare in tutti i suoi tratti. Il “Vento Bici Tour”, inoltre, è stato considerato un percorso da valorizzare anche dall’Agenzia del Demanio, che per l’occasione ha individuato dei beni immobili tra Ferrara e Ro da mettere a bando, in modo da attrezzare l’area a favore del turismo slow.

È fondamentale che il servizio pubblico prepari le condizioni per la ciclabile, oltre che il terreno dove costruirla. È un approccio concreto per muovere l’economia – e conclude – tanto che se a partecipare al bando saranno realtà o individui under 40, il comodato d’uso è gratuito, sottolineando il sostegno ai giovani imprenditori».

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Ferrara.

Per partecipare al tour in bici, ci si può iscrivere sul sito web www.progetto.vento.polimi.it.

 

Ferraraè Magazine Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *