shadow

Domenica 24 giugno 2018 a partire dalle 9.30 al Centro ippico Ali del Vento (via Trigaboli 11, Cona di Ferrara) si svolgerà il 2.o Memorial Dino, giornata di gare non agonistiche che hanno come obiettivo associazione socio-sportiva dei giovani e meno giovani atleti, la loro maturazione e la conferma attitudine equestre individuale di ognuno seguendo principi di moralità, fair play e rispetto degli animali impiegati nell’allenamento.

Per quale motivo questo nome per la manifestazione? Dino è stato il primo cavallo di Marco Bortolotti socio fondatore e segretario dell’Associazione sportiva dilettantistica Ali del Vento.
Dopo 18 anni insieme nel 2015 Dino è deceduto. Nell’ultimo triennio un’artrite pesantemente deformante accompagnata ad una tendinite cronica l’ha reso completamente inutilizzabile dal punto di vista umano.

Tuttavia, nonostante molti veterinari consigliassero l’abbattimento, passata la fase acuta la sua voglia di vivere ha avuto il sopravvento e fino alla fine dei suoi giorni è vissuto sereno in branco insegnando molte cose: prima fra tutte la dignità, fulgido esempio di come un cavallo abbia una vita propria al del là dell’utilizzo umano.

Per questo motivo è diventato il simbolo della Associazione, della filosofia e dell’impegno profuso sulla disabilità.
Rispetto del cavallo, del cavaliere e della vita!