shadow

Sabato 12 e domenica 13 maggio piazza Trento e Trieste ospiterà la 3a edizione del “Vegan Festival” ferrarese, organizzato da “Feshion Eventi”, con il supporto dell’associazione “Animal Defenders” e in collaborazione con “Confesercenti”.

La manifestazione è realizzata grazie al sostegno economico della Legge regionale 41 per la quale Confesercenti e l’Amministrazione comunale di Ferrara hanno sottoscritto apposita convenzione e gode del patrocinio del Comune di Ferrara.

Un evento interamente dedicato allo stile di vita Vegano, non solo per chi ha già abbracciato questa cultura ma anche per chi vuole saperne di più ed avvicinarsi ad un modo alternativo di vivere l’alimentazione nel rispetto degli animali.

Un festival in crescita che, dopo il successo delle prime due edizioni, quest’anno aumenta i suoi numeri: sono 30 le aziende selezionate che esporranno e venderanno nell’area commerciale, 12 gli stand gastronomici (molti dei quali ferraresi) che delizieranno il pubblico con piatti e specialità vegane; numerosi i relatori, autori e chef che animeranno la pagoda conferenze.

Nel corso dell’evento si terranno seminari ed incontri aperti al libero confronto su tutte le tematiche riguardanti la cultura Vegana, ma non mancheranno show cooking e importanti consigli alimentari su come rendere la cucina vegana irresistibile a tutti i palati.

Sabato sera sarà il momento del super ospite: il giocatore della nazionale di rugby Mirco Bergamasco che, insieme alla moglie Ati, parlerà della sua “transizione vegana”, dimostrando che anche uno sportivo può seguire un regime alimentare vegano per migliorare le proprie prestazioni.

Tre le novità della terza edizione:

– Sabato a pranzo ci sarà un “Veg Nic”, un pic nic in chiave vegana, organizzato nel suggestivo Parco Pareschi, poco distante dalla piazza

– Sabato sera, in collaborazione con “A Ferrara con la Guida” verrà proposta una visita turistica della città con partenza dal festival

– Sarà allestita un’area baby in cui verranno proposti diversi laboratori (riciclo, orto in cassetta, disegni con i semini, decorazione shopper naturale, etc)

Un festival sostenibile e innovativo, che vanta centinaia di condivisioni sui social network e citazioni in decine di riviste specializzate; aperto ad un pubblico eterogeneo, curioso e responsabile.

Anche quest’anno il “Vegan Festival” sarà gemellato con “Interno Verde”, la manifestazione che per due giorni renderà possibile visitare i più belli e suggestivi giardini privati del centro storico di Ferrara, isole segrete ricche di memoria e ricordi, attraverso i quali è possibile leggere la storia, i cambiamenti e i vissuti della città.

Ogni giardino sarà accompagnato da informazioni di carattere botanico e storico-artistico: l’obiettivo infatti è promuovere una nuova comprensione del capoluogo estense e delle sue ricchezze, offrire sia ai ferraresi che ai turisti l’opportunità di scoprire ciò che si nasconde dietro i muri di cinta e le facciate dei palazzi.

Confesercenti, che fin dalla prima edizione appoggia e sostiene il Vegan Festival, è fermamente convinta che rappresenti un mondo verso il quale orientare diverse aziende della ristorazione e non solo ma che operano nel food, nella loro trasformazione.

Un’ottima occasione per la Città di Ferrara per dimostrarsi promotrice di uno stile di vita etico, in sintonia con la natura e nel pieno rispetto della dignità di ogni essere vivente.

 

Tutte le info sul Festival: http://www.veganfestival.it/

IL PROGRAMMA COMPLETO

SABATO 12 MAGGIO 2018

Ore 11.00 – 12.00 conferenza “Stato del pianeta – l’impatto ambientale e sociale della nostra alimentazione” con il Dott. Massimo Tettamanti, Coordinatore di I-CARE NETWORK.

Ore 12.00 – 13.00 cooking show “La semplicità in cucina” a cura di Marinella Mazzola, autrice del libro di ricette Vegan “La Semplicità in Cucina”, foodblogger, ricercatrice indipendente ed appassionata di Igiene Naturale.

Ore 14.00 – 15.00 cooking show “Mangiare positivo con le salse vegan” a cura dello chef Stefano Zanin.

Ore 15.00 – 16.00 conferenza “La ricerca scientifica, i falsi miti e le alternative alla sperimentazione animale” con la Dott.ssa Michela Kuan, biologa e responsabile nazionale area ricerca senza animali della LAV

Ore 16.00 – 17.30 conferenza “Alimentazione vegana, per il benessere e la salute” con il Dott. Domenico Battaglia, Medico Chirurgo Specialista in Urologia e Nutrizione Vegana e Vegetariana.

Ore 17.30 – 18.30 conferenza “Veganismo e spiritualità – Il ruolo dell’alimentazione vegetale nel percorso spirituale” con Francesco Pirani, Blogger, scrittore, divulgatore di spiritualità.

Ore 18.30 – 19.30 cooking show “Aperitivo spontaneo” con Annalisa Malerba, imprenditrice agricola, chef esperta di fitoalimurgia, autrice di libri e traduttrice.

Ore 21.00 conferenza “LA TRANSIZIONE VEGANA INSIEME E PER TUTTI: per il rugby, per la performance, per la salute e come scelta di vita, passando per la cucina vegana: una garanzia di benessere mentale e fisico” con Mirco Bergamasco, superstar del rugby italiano, giocatore di serie A e della nazionale Italiana, e sua moglie Ati.

 

DOMENICA 13 MAGGIO 2018

Ore 11.00 – 12.00 conferenza “La dieta vegana in età pediatrica” con il Dott. Mario Berveglieri, Medico Specialista in Pediatria e Scienze dell’Alimentazione.

Ore 12.00 – 13.00 cooking show “autoproduzione di formaggi vegan” a cura di Davide Falcioni, vegan chef, fondatore de “La Ronda del piacere – Creazioni in cucina”.

Ore 14.00 – 15.00 conferenza “Alimentazione energetica-vibrazionale, le vibrazioni superiori degli alimenti vegetali per il benessere di tutti i corpi” con Valentina Benatti, Naturopata in formazione, Ayurveda Food Trainer e Operatrice Reiki.

Ore 15.00 – 16.00 cooking show “Muffins cacao e lamponi con glassa” con Maria Luisa Lucherini di Lu.ga Srls, la prima scuola italiana di pasticceria vegana online.

Ore 16.00 – 17.00 conferenza “Mangiare o nutrirsi? Come orientarsi tra mille strampalate affermazioni, falsi miti e corbellerie varie sui cibi” con Mirna Visentini, Dietista raw vegan Practicioner P.N.L., ideatrice M.D.V. (Metodo Digestivo Veloce) e autrice del libro “La Dieta Comica” (Stampa Alternativa).

Ore 17.00 – 18.00 conferenza “Scelte alimentari e gestione delle emozioni come opportunità di crescita personale” con Riccardo Bonora, Nutritional & Sport Coach, titolare del centro di salute naturale “Il Giardino di Riel”.

Ore 18.00 – 19.00 cooking show “Dolci vegan, 0% sofferenza 100% bontà”, con la Veg chef Giada, del “Giada home veg restaurant”.

Ferraraè Magazine Channel