shadow

Il programma di aprile, ultimo mese di programmazione dell’edizione 2018/19 di Ferrara in Jazz:

– proseguono i main concerts animati da protagonisti del jazz nazionale ed internazionale quali Steve Swallow, Jamie Saft, Andrea Mingardi, Seamus Blake, Andrea Pozza, Graig Taborn, Giovanni Guidi, Ben Monder e molti altri. Si rinnovano in questo mese le collaborazioni con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna e Ferrara Musica.

– Il “quadro nel quadro” di Ladies In Mercedes, dedicato alla vocalità femminile, vede succedersi interpreti e compositrici quali Sara Jane Ghiotti e Alessia Obino.

– Continua l’animata palestra musicale del lunedì del Jazz Club firmata Monday Night Raw con la presentazione di nuovi progetti discografici, anticipati da aperitivo con dj set e seguiti da imprevedibili jam sessions aperte da allievi e docenti del Conservatorio cittadino. Questo mese Rosa Brunello Los Fermentos, Filippo Orefice Trio, Tell No Lies e Andrea Molinari 51.

– Si alterna al live della nostra orchestra residente, la Tower Jazz Composers Orchestra diretta da Alfonso Santimone e Piero Bittolo Bon che chiude la stagione in occasione della Giornata Internazionale del Jazz Unesco (martedì 30 aprile), l’esibizione dell’Ensemble Istantanea impegnato – il 5 aprile – in una rivisitazione del Pierrot Lunaire di A. Schoemberg.

MAIN CONCERTS

Sabato 6 aprile, ore 21.30

In collaborazione con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna

Andrea Pozza Meets Harry Allen

Harry Allen, sax tenore

Andrea Pozza, pianoforte

Simon Woolf, contrabbasso

Anthony Pinciotti, batteria

 

 

Sabato 13 aprile, ore 21.30

Andrea Mingardi presenta “E allora jazz…”

Andrea Mingardi, voce
Sandro Comini, trombone
Maurizio Tirelli, tastiere
Teo Ciavarella, pianoforte
Felice Del Gaudio, contrabbasso

Bruno Farinelli, batteria

 

Sabato 20 aprile, ore 21.30

In collaborazione con Ferrara Musica

The New Standard Trio

Jamie Saft, pianoforte

Steve Swallow, basso elettrico

Bobby Previte, batteria

 

 

Mercoledì 24 aprile, ore 21.30

Seamus Blake & 3 Elementi Jazz

Seamus Blake, sax tenore

Alfonso Santimone, pianoforte

Danilo Gallo, contrabbasso

Enzo Zirilli, batteria

 

 

 

Venerdì 26 aprile, ore 21.30

Dan Weiss Starebaby

Craig Taborn, pianoforte e tastiere

Matt Mitchell, pianoforte e tastiere

Ben Monder, chitarra

Trevor Dunn, basso elettrico

Dan Weiss, batteria

 

 

Sabato 27 aprile, ore 21.30

In collaborazione con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna

Giovanni Guidi 5et ‘Avec Le Temps’

Francesco Bearzatti, sax tenore

Roberto Cecchetto, chitarra

Giovanni Guidi, pianoforte

Thomas Morgan, contrabbasso

João Lobo, batteria

 

 

***

 

MONDAY NIGHT RAW

L’attualità del linguaggio jazzistico è l’humus di cui si nutre Monday Night Raw, l’apprezzata formula del lunedì del Torrione, che vede esibirsi giovani protagonisti della scena nazionale ed internazionale seguiti da infuocate jam sessions e preceduti dal goloso aperitivo a buffet accompagnato dalla selezione musicale di France, Willygroove, Andreino e Gil Dj.

 

 

Lunedì 1 aprile, ore 21.30

Rosa Brunello Los Fermentos

Michele Polga, sax tenore

Frank Martino, chitarra ed elettronica

Rosa Brunello, contrabbasso e tastiere
Luca Colussi, batteria

 

 

Lunedì 8 aprile, ore 21.30

Filippo Orefice Trio

Filippo Orefice, sax tenore

Fabrizio Puglisi, pianoforte

Marco D’Orlando, batteria

Lunedì 15 aprile, ore 21.30

Tell No Lies
Edoardo Marraffa, sax sopranino e tenore
Filippo Orefice, sax tenore e clarinetto
Nicola Guazzaloca, pianoforte e composizioni
Luca Bernard, contrabbasso
Andrea Grillini, batteria

 

 

Lunedì 29 aprile, ore 21.30

Andrea Molinari 51

Andrea Molinari, chitarra

Alessandro Presti, tromba

Enrico Zanisi, piano

Matteo Bortone, contrabbasso

Enrico Morello, batteria

 

 

***

 

 

LADIES IN MERCEDES

Progetti originali e produzioni discografiche interamente dedicate all’universo musicale della vocalità e creatività femminili.

 

Venerdì 12 aprile, ore 21.30

Sara Jane Ghiotti “In mancanza d’aria”

Sara Jane Ghiotti, voce

Barbara Piperno, flauto

Tim Trevor-Briscoe, clarinetto

Anselmo Pelliccioni, violoncello

Simone Migani, pianoforte

Andrea Taravelli, contrabbasso

Pasquale Montuori, batteria

Venerdì 19 aprile, ore 21.30

Alessia Obino ‘A Sound’s A Millon Shapes’

Alessia Obino, voce e pianoforte

Federico Pierantoni, trombone

Piero Bittolo Bon, sassofoni, flauti ed elettronica

Giancarlo Bianchetti, chitarra

Stefano Dallaporta, basso elettrico

Marco Frattini, batteria

***

ISTANTANEA

Istantanea nasce al Mercato Sonato di Bologna in seno al progetto Orchestra Senza Spine, con l’intento di creare un piccolo gruppo di musicisti dediti ai linguaggi musicali contemporanei avente doppia residenza: a Bologna e al Torrione di Ferrara. L’organico di base varia da cinque a nove elementi oltre alla direzione: violini, viola, violoncello, pianoforte, flauto, clarinetto, percussioni. L’idea è quella di connettere la musica scritta di stampo europeo a linguaggi del contemporaneo come improvvisazione, elettronica, danza e video, commissionando composizioni non solo a musicisti appartenenti al mondo accademico, ma anche al jazz e alla musica improvvisata.

Venerdì 5 aprile, ore 21.30

Istantanea Ensemble Pierrot Lunaire (A.Schönberg)
Tommaso Ussardi, direzione
Gaia Mattiuzzi, voce

Clara Cocco, flauto
Daniele D’Alessandro, clarinetto e clarinetto basso
Denis Zardi, pianoforte
Pietro Fabris, violino e viola
Giuseppe Franchellucci, violoncello
Dimitri Sillato, elettronica e violino
Alfonso Santimone, elettronica

***

THE TOWER JAZZ COMPOSERS ORCHESTRA

La Tower Jazz Composers Orchestra, formatasi nel 2016, è l’orchestra residente del Jazz Club Ferrara. L’ampio organico, che prevede la possibilità di turnover tra vari musicisti, è nato come naturale evoluzione di due progetti didattici (The Unreal Book e The Tower Jazz Workshop Orchestra), portando queste diverse esperienze a una sintesi comune, con una formazione e un repertorio più definiti. Affidati alla direzione di Piero Bittolo Bon e Alfonso Santimone, gli oltre venti elementi mettono in gioco collettivamente le proprie idee musicali con creatività e sorprendente empatia, eseguendo un repertorio che affianca composizioni originali e rivisitazioni di brani provenienti da varie tradizioni.

 

Martedì 30 aprile ore 21.30

In occasione della Giornata Internazionale del Jazz Unesco

The Tower Jazz Composers Orchestra

TBA

INFORMAZIONI

www.jazzclubferrara.com

jazzclub@jazzclubferrara.com

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

Ferrara ed il Palio più antico del mondo. Domenica 2 giugno alle 16 le gare con le corse di Putti, Putte, Asine e Cavalli in piazza Ariostea

Entra nel vivo, il programma del Palio di Ferrara, Venerdì 31 Maggio alle ore 09.45, in Piazza Ariostea, si terrà la prima prova obbligatoria dei Cavalli agli…


Ferrara in Fiaba nelle piazze del Centro Storico di Ferrara il 31 maggio, 1 e 2 giugno 2019

E se, come per incanto il 31 Maggio – 1 e 2 Giugno 2019 Ferrara diventasse una città dove le Fiabe della nostra infanzia, prendono vita? Torna Ferrara in…


Bestie pallide. Una collezione di silfidi, scozzesi e altri grandi ungulati performance di CollettivO CineticO

Site specific tratto da SYLPHIDARIUM Maria Taglioni on the ground concept, regia e coreografia Francesca Pennini  musica originale Francesco Antonioni …


“Le porte: un’apertura sulle mura e sulla città”, una mostra sui lavori degli allievi della Scuola De Pisis

Gli studenti, i docenti e il Dirigente dell’I.C. “F. De Pisis”, sono lieti di informare la cittadinanza che da mercoledì 29 maggio sarà…