shadow

In occasione dell’apertura della mostra monografica di Ferrara Arte “Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina Ferrarese”, la Pinacoteca Nazionale di Ferrara insieme ad Associazione Bal’danza, Orchestra Città di Ferrara e Teatro Comunale, organizza tre concerti nel Salone d’Onore della Pinacoteca Nazionale di Ferrara.

Ai tre concerti si accede con il biglietto di ingresso alla Pinacoteca: 6 euro intero, 3 euro ridotto.
www.gallerie-estensi.beniculturali.it/pinacoteca-nazionale/

domenica 15 ottobre 2017, ore 11 – Pinacoteca Nazionale di Ferrara
Accademia dello Spirito Santo
VIAGGIO NELLA MUSICA AL TEMPO DI CARLO BONONI TRA FERRARA, BOLOGNA E ROMA
Raffaele Vrenna clavicembalo, Roberto Cascio liuto
direttore Francesco Pinamonti

FERRARA
“Era il bel viso suo” – “Il dolce sonno” (J. de Wert 1535 ?-1596, I Libro dei Madrigali) “Sospirava” (G. da Venosa 1566-1613, III Libro dei Madrigali)
Toccata, Corrente e Passacagli (G. Frescobaldi 1583-1643, II Libro delle Toccate)
“Se l’aura spira” (G. Frescobaldi, I Libro d’arie musicali)

BOLOGNA
Pavana, Fantasia, Gagliarda (A. Ferrabosco 1543-1588)
Kyrie e Gloria dalla Missa Dominicalis (G. da Venosa 1566-1613, III Libro dei Madrigali) “O gloriosa Domina” (F. G. Lipparini 1578-1645)

ROMA
“Sicut cervus (I et II pars)” (G. P. da Palestrina 1525 ? – 1594)
Toccata (G. G. Kapsberger 1580-1651)
“O Jesu, mi dulcissime” (F. Anerio 1560-1614)
“Jesu, Spes penitentibus” – “Quando cor nostrum visitas” (G. M. Nanino 1544-1607)

domenica 26 novembre 2017, ore 11 – Pinacoteca Nazionale di Ferrara
Ensemble Musica Viva
DETTAGLIO D’ASCOLTO: TAFELMUSIK SU “LE NOZZE DI CANA” DI BONONI
Giovanni Polo clarinetto, Ferrante Casellato corno di bassetto, Debora Villani pianoforte Nicola Guidetti flauto, Lavinia Soncini e Cristina Alberti violini, Valentina Migliozzi violoncello

Felix Mendelssohn Bartoldy (1809-1847)
Konzertstücke in Fa minore Op. 113 per clarinetto, corno di bassetto e pianoforte
Gioacchino Rossini (1792-1868)
da “Péchés de vieillesses” IV volume per pianoforte solo:
“Me voilà – Bonjour Madame” (“Les Figues Séches” da “Quatre Mendiants”) “Tema e variazioni” (“Anchois” da “Quatre Hors d’Oeuvres”)
Paul Hindemith (1895-1963)
Tafelmusik da “Plöner Musiktag” n. 2: Marsch – Intermezzo – Trio per archi – Walzer
Gioacchino Rossini
da “Péchés de vieillesses”, IV volume: “A ma petite perruche” (“Les Roisins” da “Quatre Hors d’Oeuvres”)
Felix Mendelssohn Bartoldy
Konzertstücke in Re minore Op. 114 per clarinetto, corno di bassetto e pianoforte

sabato 6 gennaio 2018, ore 11 – Pinacoteca Nazionale di Ferrara
Ensemble Musica Viva
SACRO E QUOTIDIANO
Sandra Buongrazio mezzosoprano
direttore Nicola Valentini

Ottorino Respighi (1879-1936)
Antiche danze ed arie per liuto, terza suite (secoli XVI-XVII), trascrizione libera per orchestra d’archi P172:
Italiana: Andantino (Ignoto)
Arie di corte: Andante cantabile (Jean-Baptiste Besard)
Siciliana: Andantino (Ignoto)
Passacaglia: Maestoso. Vivace (Ludovico Roncalli)

Nicola Antonio Porpora (1686-1768)
Salve Regina in Fa maggiore per contralto, archi e basso continuo:
Salve Regina
Ad te clamamus
Eja ergo, advocata nostra
O clemens, o pia

Ottorino Respighi
Trittico botticelliano per piccola orchestra P151:
La Primavera (Allegro vivace/Allegretto/Vivo)
L’adorazione dei Magi (Andante lento/Moderato)
La nascita di Venere (Allegro moderato/Un poco animato/Poco più mosso/Allegro mod

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

Ferrara in Foto

Ferrara e la Mille Miglia Passaggio in Corso Ercole I d’Este   


L’ultima curva. Ayrton Senna. La malinconia del predestinato

Libraccio Ferrara – Piazza Trento Trieste – Palazzo S. Crispino Venerdì 24 Maggio ore 18.00 presentazione di Furio Zara a Ferrara L’ultima curva.…


Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton

Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton martedì 28 maggio 2019 ore 17 Biblioteca Ariostea Via delle…


La mostra ‘Dipingere gli affetti’ si impreziosisce dei quadri tattili realizzati dagli studenti del ‘Dosso Dossi’

Il percorso espositivo Dipingere gli affetti. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento, attualmente visitabile presso il Castello Estense, si…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *