shadow

 

Toccare lo spazio con un dito si può, lunedì 06 novembre al Jazz Club Ferrara, con “Orbite”, nuovo lavoro del quartetto XY – fondato dal sassofonista Nicola Fazzini e dal bassista Alessandro Fedrigo – che celebra l’avventura spaziale ed i suoi eroi. Completano la formazione Saverio Tasca al vibrafono e Luca Colussi alla batteria. A seguire l’imprevedibile jam session.

Il sassofonista Nicola Fazzini ed il bassista Alessandro Fedrigo, fondatori del quartetto XY, sono entrambi nati negli anni Settanta vivendo la suggestione dei primi voli spaziali. Quelle immagini lontane, assurte a vero e proprio mito postmoderno, sono state fonte di ispirazione per  “Orbite”, terzo album della band che sarà presentato lunedì 6 novembre (ore 21.30) al Jazz Club Ferrara in occasione di un nuovo appuntamento firmato Monday Night Raw. Anticipa il concerto l’aperitivo a buffet del wine bar del Torrione, accompagnato dalla selezione musicale di Willygroove Dj (a partire dalle ore 20.00).

“Segnali erano già pervenuti dall’album precedente e ora tutto è perfettamente chiaro: XY Quartet intrattiene una relazione privilegiata con l’avventura spaziale, i suoi eroi, le sue figure, i suoi luoghi. Da qui spicca il volo ‘Orbite’, sentito omaggio a coloro che volarono davvero in alto nei cieli, un concept album a tutti gli effetti. Lo è già dal titolo, non puro ornamento ma dichiarazione d’intenti, e finanche nella data di uscita: il 21 aprile, il giorno in cui prese il via la missione di Yuri Gagarin”.

Con esso assistiamo ad un importante passo avanti nella maturazione del linguaggio di questo gruppo nato a cavallo tra Veneto e Friuli che ha esordito con “Idea F” nel 2012 ottenendo fin da subito il plauso di pubblico e critica sia in Italia che all’estero.  XY si avvale da sempre di svariati espedienti mutuati dalla musica colta del Novecento (serialità, dodecafonia, procedure aleatorie…), fondendo così jazz e ricerca con fluidità e leggerezza, omogeneizzando codici differenti ed elaborando il materiale musicale in modo mai banale.

Immancabile la jam session che condurrà a notte fonda. Ingresso a offerta libera riservato ai soci Endas.

‘San Francisco Almost Blue’, personale del giovane fotografo e promoter culturale Paolo Maiarelli, è fruibile fino al 22 dicembre nelle serate di programmazione.

Lunedì 06 novembre, a partire dalle ore 20.00

Monday Night Raw

Opening Act

Happy Hour with Willygroove Dj

+

 Live

XY Quartet “Orbite”

Nicola Fazzini, sax alto

Saverio Tasca, vibrafono

Alessandro Fedrigo, basso acustico

Luca Colussi, batteria

 +

 Jam Session

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *