shadow

Nel tardo pomeriggio di lunedì 2 ottobre, il tecnico biancazzurro Leonardo Semplici ha ricevuto il prestigioso premio “Manlio Scopigno”, assegnato dall’Asd “Scopigno Cup” per la stagione 2016/2017.

La cerimonia di premiazione si è tenuta presso la Nuova Area Food di Amatrice (RI), alla presenza di numerosi personaggi del mondo del calcio e del giornalismo sportivo italiano.

La giuria composta da giornalisti sportivi e addetti ai lavori, tra i quali Gianni Mura, Xavier Jacobelli, Alfredo Pedullà, Pierluigi Pardo, Michele Criscitiello, Felice Pulici, Stefano Agresti, Roberto Beccantini, Sergio Pirozzi, Fabrizio Formichetti, Marco Amelia, ha premiato il tecnico spallino “per avere riportato in serie A la Spal dopo 49 anni di assenza, conseguendo la promozione dalla B un solo anno dopo averla riconquistata vincendo il campionato di serie C. Per lo stile e la signorilità che contraddistinguono il suo comportamento”.

Tra i premiati anche il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, il direttore sportivo dei biancocelesti Igli Tare, l’allenatore della Primavera dell’Inter Stefano Vecchi, il responsabile del settore giovanile dell’Atalanta Maurizio Costanzi ed il centrocampista dell’Ascoli Christian D’Urso.

L’organizzazione ha inoltre assegnato un premio speciale al sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

Ferrara in Foto

Ferrara e la Mille Miglia Passaggio in Corso Ercole I d’Este   


L’ultima curva. Ayrton Senna. La malinconia del predestinato

Libraccio Ferrara – Piazza Trento Trieste – Palazzo S. Crispino Venerdì 24 Maggio ore 18.00 presentazione di Furio Zara a Ferrara L’ultima curva.…


Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton

Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton martedì 28 maggio 2019 ore 17 Biblioteca Ariostea Via delle…


La mostra ‘Dipingere gli affetti’ si impreziosisce dei quadri tattili realizzati dagli studenti del ‘Dosso Dossi’

Il percorso espositivo Dipingere gli affetti. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento, attualmente visitabile presso il Castello Estense, si…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *