shadow

Nella Notte di San Lorenzo il fascino e l’atmosfera del Museo della Bonifica di Argenta coinvolgeranno i visitatori in un ricco programma di iniziative.

Il suggestivo percorso avrà inizio fra fiaccole e candele, a partire dalle ore 21.00, con la visita guidata allo stabilimento idrovoro di Saiarino, accompagnati dagli operatori del Consorzio della Bonifica Renana.

A seguire, nell’area esterna, sulla sponda del canale Lorgana, sarà possibile osservare le stelle con il telescopio guidati dagli esperti di Relazioni Cosmiche che accompagneranno il riconoscimento delle costellazioni con racconti delle leggende legate al cielo estivo.

A partire dalle ore 22.00 la serata sarà allietata dal gruppo acustico Beat Less Trio (Roberto Romagnoli, Gianluca Rizzoni e Marco Rossi) che proporrà in anteprima lo spettacolo musicale dal titolo “A night with The Beatles”.

All’interno del Museo, nella vecchia centrale termica, sarà allestita la mostra “Campotto si racconta: la tradizione tra acqua e terra”, realizzata con la collaborazione del Gruppo Mappe di Comunità di Campotto. Nel parco l’area ristoro con degustazioni di prodotti tipici, salati, dolci e vini di alcune Aziende del territorio.

Ingresso € 5,00 – gratuito ragazzi fino 12 anni

Parcheggio gratuito segnalato a 5 minuti a piedi.

La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

 

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

Ferrara in Foto

Ferrara e la Mille Miglia Passaggio in Corso Ercole I d’Este   


L’ultima curva. Ayrton Senna. La malinconia del predestinato

Libraccio Ferrara – Piazza Trento Trieste – Palazzo S. Crispino Venerdì 24 Maggio ore 18.00 presentazione di Furio Zara a Ferrara L’ultima curva.…


Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton

Il geoeliocentrismo ‘assoluto’ di Giovanni Battista Riccioli tra Galileo, Keplero e Newton martedì 28 maggio 2019 ore 17 Biblioteca Ariostea Via delle…


La mostra ‘Dipingere gli affetti’ si impreziosisce dei quadri tattili realizzati dagli studenti del ‘Dosso Dossi’

Il percorso espositivo Dipingere gli affetti. La pittura sacra a Ferrara tra Cinque e Settecento, attualmente visitabile presso il Castello Estense, si…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *