shadow

Giovedì 8 giugno dalle 10 alle 18 al laghetto del Parco Urbano e alle 21 al Museo di Storia Naturale

Si è svolta in mattinata (martedì 30 maggio) nella residenza municipale la conferenza stampa per presentare il programma delle iniziative in programma giovedì 8 giugno in occasione della celebrazione del World Ocean Day 2017Tra terra e mare – L’oceano a Ferrara“.

Per illustrare il progetto erano presenti il vicesindaco Massimo Maisto e inoltre Francesca Alvisi dell’Istituto di Scienze Marine di Bologna (CNR-ISMAR) e coordinatrice OLI, Enrico Dalpasso organizzatore WOD Ferrara per la Lega Navale Italiana (LNI) di Ferrara, Raffaele Piccoli vicepresidente della LNI di Ferrara, Stefano Mazzotti direttore del Museo Civico di Scienze Naturali e rappresentanti delle associazioni coinvolte (Andrea Vincenzi – DIDO’, Rubis Viviani – FIV, Paolo Lodi e Maurizio Vernieri – GSF, Michele Savriè – CUS canottaggio).

Ocean Day 2017

TRA TERRA E MARE – L’OCEANO A FERRARA FERRARA – 8 GIUGNO 2017
c/o il LAGHETTO DEL PARCO URBANO e in serata c/o il MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE
Giovedì 8 giugno 2017 si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale dell’oceano: il World Ocean Day (vedi scheda allegata; WOD = http://www.worldoceansday.org/). In tutta Italia numerosi soggetti pubblici e privati organizzeranno attività di sensibilizzazione sul tema delle scienze marine e dell’oceanografia, per trasmettere i principi dell’Ocean Literacy (http://www.oceanliteracy.org/), letteralmente “alfabetizzazione all’oceano”, la conoscenza dell’ambiente marino e l’importanza che esso ha per la vita del nostro pianeta.


In Emilia Romagna, la Lega Navale Italiana (LNI) e l’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR-ISMAR) di Bologna organizzeranno a questo scopo attività congiunte nell’ambito delle iniziative proposte dalla neo-nata rete italiana per l’Ocean Literacy (OLI = http://www.oceanliteracyitalia.it/; vedi scheda allegata).
A FERRARA a partire dalle ore 10 e fino alle ore 18 si svolgeranno diverse iniziative culturali, sportive e ludico-ricreative presso il Laghetto del Parco Urbano. In serata alle ore 21, presso il Museo Civico di Storia Naturale avrà luogo una conferenza divulgativa sul tema della cartografia storica e dell’evoluzione del paesaggio ferrarese in un territorio sospeso tra terra e mare.
Programma
Laghetto del Parco Urbano – ore 10 -18
. Di vento e di mare, lezioni di teorico-pratiche sull’ABC della vela, in collaborazione la Federazione Italiana Vela (FIV)
. Intreccio vitale, laboratori per realizzare i principali nodi marinari, in collaborazione con Lega Navale Italiana – Sez. Ferrara (LNI-FE)
. Sotto la superficie, lezioni teorico-pratiche di immersione subacquea, in collaborazione con il Gruppo Subacqueo Ferrarese (GSF)
. Keep calm and paddle, lezioni teorico-pratiche sull’uso della canoa in acque calme, in collaborazione con il CUS Ferrara Canottaggio (CUS-FE)
. La vita nel mare, laboratori di divulgazione scientifica a cura dell’Associazione Culturale DIDO’
. A Selfie for the Sea, selfie-corner presso gli stand della manifestazione

Museo Civico di Storia Naturale – ore 21-22

Acqua, Terra e Carta. Le mappe ci raccontano l’evoluzione del territorio, incontro a carattere divulgativo sul tema della cartografia storica e dell’evoluzione del paesaggio ferrarese, e mostra di materiale cartografico storico del Delta del Po, a cura di CNR-ISMAR.

Tutte le attività sono gratuite e a partecipazione libera. Per i più giovani sarà un’occasione per sperimentare pratiche sportive, propedeutiche alla conoscenza dei mezzi e strumenti nautici, per avvicinarsi e incontrare il Mare. Per i più grandi un’occasione di conoscere attività di ricerca e educazione ambientale sui temi delle scienze del mare. Per tutti i cittadini ferraresi, e non, un’opportunità di partecipare in prima persona per celebrare insieme questa giornata speciale avvicinandosi in maniera informale alle scienze marine e conoscendo alcuni dei protagonisti della neo-nata rete italiana Ocean Literacy Italia (OLI) che ne portano avanti i principi fondanti (http://www.oceanliteracyitalia.it/).

Questa iniziativa è presentata dalla LNI Sez. di Ferrara e dalla Sede di Bologna dell’Istituto di Scienze marine del Consiglio Nazionale delle Ricerche, organizzata e coordinata da Enrico Dalpasso (LNI-Fe, CNR-ISMAR), Raffaele Piccoli (LNI-FE) e Francesca Alvisi (CNR-ISMAR), con il Patrocinio del Comune di Ferrara e la collaborazione di Ass. Didò, CUS-FE, FIV, GSF e il Museo Civico di Storia Naturale di Ferrara.

Per info: Raffaele Piccoli – tel. 3775409063 – e-mail: raffaelepiccolirp@libero.it; Francesca Alvisi – tel. 3291359556 – e-mail: f.alvisi@ismar.cnr.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *