shadow

 

PROGRAMMA FEBBRAIO – MARZO 2018

MAIN CONCERTS

Venerdì 2 febbraio, ore 21.30

One More in collaborazione con Anzola Jazz Club Henghel Gualdi

Marcello Molinari Quartet

Andrea Ferrario, sassofono

Claudio Vignali, pianoforte

Giannicola Spezzigu, contrabbasso

Marcello Molinari, batteria

 

Opening Act
 Lorenzo Simoni – Antongiulio Foti Duo

Lorenzo Simoni, sax alto

Antongiulio Foti, pianoforte

 

Sabato 3 febbraio, ore 21.30

Blue Velvet

Ben Wendel, sax tenore

Alessandro Lanzoni, pianoforte

Joe Sanders, contrabbasso

Greg Hutchinson, batteria

 

Sabato 10 febbraio, ore 21.30

In collaborazione con REVERB

Kneebody

Shane Endsley, tromba ed elettronica

Ben Wendel, sassofoni ed elettronica

Adam Benjamin, tastiere

 Kaveh Rastegar, basso elettrico

 Nate Wood, batteria

 

Sabato 17 febbraio, ore 21.30

Wayne Escoffery Quartet feat. Ralph Peterson

Wayne Escoffery, sax tenore

 Danny Grisset, pianoforte

Ugonna Okegwo, contrabbasso

Ralph Peterson, batteria

 

Venerdì 23 febbraio, ore 21.30

Antonio Faraò Special Quartet  feat. Grégoire Maret & Gary Husband

Grégoire Maret, armonica cromatica

Antonio Faraò, pianoforte e tastiere

Heiri Kaenzig, contrabbasso

Gary Husband, batteria e tastiere

 

Sabato 24 febbraio, ore 21.30

Lionel Loueke Trio

Lionel Loueke, chitarra

Massimo Biolcati, contrabbasso

Ferenc Nemeth, batteria

 

Venerdì 2 marzo, ore 21.30

In collaborazione con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna

Chris Speed Trio

Chris Speed, sax tenore

Chris Tordini, contrabbasso

 Dave King, batteria

 

Sabato 3 marzo, ore 21.30

In collaborazione con REVERB

New York Gipsy All Stars

Ismail Lumanovski, clarinetto

 Tamer Pinarbasi, kanun

Marius van den Brink, tastiere

 Panagiotis Andreou, basso elettrico

Engin Gunaydin, batteria

 

Sabato 10 marzo, ore 21.30

In collaborazione con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna

Lunar Trio Meets David Murray

David Murray, sassofono

Greg Burk, pianoforte

Marc Abrams, contrabbasso

 Enzo Carpentieri, batteria

 

Venerdì 16 marzo, ore 21.30

Iverson – Sanders – Rossy

Ethan Iverson, pianoforte

Joe Sanders, contrabbasso

Jorge Rossy, batteria

 

Sabato 17 marzo, ore 21.30

Vincent Herring Soul Chemistry

Vincent Herring, sax alto

David Kikoski, pianoforte

Essiet Okon Essiet, contrabbasso

Joris Dudli, batteria

 

Sabato 24 marzo, ore 21.30

Logan Richardson Quintet

Logan Richardson, sax alto

Justus West, chitarra

Igor Osypov, chitarra

DeAndre Manning, basso

Ryan Lee, batteria

 

Venerdì 30 marzo, ore 21.30
In collaborazione con Produzione Culturale

Scott Henderson Trio

Scott Henderson, chitarra

Romain Labaye, basso elettrico

Archibald Ligonnière, batteria

 

Sabato 31 marzo, ore 21.30

In collaborazione con Crossroads jazz e altro in Emilia-Romagna

Linda May Han Oh

Greg Ward, sax alto

Matthew Stevens, chitarra

Linda May Han Oh, contrabbasso e basso elettrico

Artur Hnatek, batteria

MONDAY NIGHT RAW

Sotto la sigla Monday Night Raw, mutuata dal colorito vocabolario del wrestling americano, i lunedì sera del Torrione si trasformano in un autentico ring sul quale si sfideranno, fino all’ultimo match, giovani protagonisti della scena jazzistica contemporanea nazionale ed internazionale. In apertura di serata l’accattivante selezione musicale di Willygroove, France, Andreino e Gil Dj farà da sfondo al goloso aperitivo a buffet del wine-bar del Torrione. Segue il concerto Tip of The Day, la jam session aperta dagli allievi e dai docenti del Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara.

 

 

Lunedì 5 febbraio, ore 21.30

Andrea Massaria – Bruce Ditmas Duo

Andrea Massaria, chitarra ed elettronica

Bruce Ditmas, batteria

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Davide Silimbani, violino

Andrea Bondi, chitarra

Fabio Mazzini, chitarra

Lorenzo Baroni, contrabbasso

 

 

Lunedì 12 febbraio, ore 21.30

Michele Polga & The Bridge

Michele Polga, sax tenore

Claudio Filippini, pianoforte

Lorenzo Conte, contrabbasso

Anthony Pinciotti, batteria

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Chiara Morreale, voce

Riccardo Sindona, chitarra

Stefano Galassi, basso

Francesco Bressan, batteria

 

 

Lunedì 19 febbraio, ore 21.30

Stefano Tamborrino Don Karate

Pasquale Mirra, vibrafono e synth

Francesco Ponticelli, basso elettrico e synth

Stefano Tamborrino, batteria ed elettronica

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Jacopo Salieri, pianoforte

Nicola Govoni, contrabbasso

Fausto Negrelli, batteria

 

 

Lunedì 26 febbraio, ore 21.30

Cal Trio

Domenico Caliri, chitarra

Stefano Senni, contrabbasso

Marco Frattini, batteria

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Antonio Cavicchi, chitarra

Matteo Balcone, basso elettrico

Gianfilippo Invincibile, batteria

 

 

Lunedì 5 marzo, ore 21.30

O.N.G. Crash + Ken Vandermark

Gabriele Mitelli, tromba e elettronica

Ken Vandermark, sax tenore

Enrico Terragnoli, chitarra

Gabrio Baldacci, chitarra baritono

Cristiano Calcagnile, batteria

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Roberto Manuzzi, sax

Davide Fasulo, tastiere

Lorenzo Locorotondo, tastiere

Daniele Nieri, basso elettrico

Riccardo Guidarini, batteria

 

 

Lunedì 12 marzo, ore 21.30

Pericopes + 1

Emiliano Vernizzi, sax tenore

Alessandro Sgobbio, pianoforte e piano elettrico

Nick Wight, batteria

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Carletto Spanò, chitarra

Francesco Zaccanti, contrabbasso

Lorenzo Gollini, batteria

 

 

 

Lunedì 19 marzo, ore 21.30

Hobby Horse

Dan Kinzelman, sax tenore, clarinetto ed elettronica

Joe Rehmer, contrabbasso ed elettronica

Stefano Tamborrino, batteria ed elettronica

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Andrea Bonetti, pianoforte

Fabio Mazzini, chitarra

Stefano Pesare, basso elettrico

Pietro Vicentini, batteria

 

 

Lunedì 26 marzo, ore 21.30

Incontro con l’autore
Presentazione di “Racconti molesti” di Francesco Cusa

 

+

 

Live

Francesco Cusa Trio Meets Carlo Atti

Carlo Atti, sax tenore

Gianni Lenoci, pianoforte

Ferdinando Romano, contrabbasso

Francesco Cusa, batteria

 

A seguire…

Tip of The Day

In collaborazione con il Dipartimento Jazz del Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara

Chiara Morreale, voce

Lorenzo Locorotondo, tastiere

Riccardo Sindona, chitarra

Stefano Galassi, basso elettrico

Francesco Bressan, batteria

 

 

***

 

 

SOMETHIN’ELSE

Incursioni al di fuori della consueta programmazione jazzistica con serate dedicate ad altri linguaggi espressivi, dalla musica classica, al teatro musicale, all’elettronica.

Venerdì 9 marzo, ore 21.30
In collaborazione con Teatro Off e Progetto LAUTER
Il salotto di Clara
Elisabeth Brauß, pianoforte
Nicola Bruzzo, violino

Letture a cura di Ferrara Off

***

 

 

 

THE TOWER JAZZ COMPOSERS ORCHESTRA

La Tower Jazz Composers Orchestra nasce come naturale reazione a catena ed evoluzione di due progetti pilota che hanno preso forma durante le scorse stagioni (The Tower Jazz Workshop Orchestra e The Unreal Book), ne consegue che il progetto rappresenti una sintesi dei precedenti, ma con una formazione e un repertorio più definiti. Sotto la direzione di Piero Bittolo Bon e Alfonso Santimone, il progetto mira alla realizzazione di una big band “elastica” che permetta ai singoli musicisti di sperimentare collettivamente la propria vena compositiva e le proprie idee musicali.

 

 

Venerdì 16 febbraio, Sabato 23 marzo, ore 21.30

The Tower Jazz Composers Orchestra

Marta Raviglia, voce

Alfonso Santimone, direzione, pianoforte ed elettronica

Piero Bittolo Bon, direzione, sax alto, clarinetto basso e flauti

Sandro Tognazzo, flauto

Glauco Benedetti, tuba

Mirko Cisilino, Pasquale Paterra, Gabriele Cancelli, trombe

Filippo Vignato, Federico Pierantoni, Lorenzo Manfredini, tromboni

Gianluca Fortini, clarinetti e sax alto

Tobia Bondesan, sax tenore

Filippo Orefice, sax tenore, clarinetto e flauto

Beppe Scardino, sax baritono, sax alto e flauto

Luca Chiari, Riccardo Morandini, chitarra

Federico Rubin, piano elettrico

Alessandro Garino, pianoforte

Stefano Dallaporta, contrabbasso e basso elettrico

Andrea Grillini, Simone Sferruzza, batteria

William Simone, percussioni

 

 

***

 

 

BOLDINI SOUNDS JAZZ

Grazie alla neonata collaborazione con il Cinema Boldini e Arci Ferrara, con Boldini Sounds Jazz il Jazz Club si propone di divulgare il patrimonio musicale afroamericano anche attraverso la settima arte. Nei mesi di febbraio, marzo e aprile, saranno proiettate nella sala di via Previati tre “pellicole” a tema ad un costo agevolato.

 

Martedì 27 febbraio, ore 21.00

Let’s Get Lost

di Bruce Weber

Versione originale sottotilolata

 

Martedì 27 marzo, ore 21.00

Ornette: Made in America

di Shirley Clarke

Versione restaurata con sottotitoli in italiano

 

N.B Le proiezioni si tengono al Cinema Boldini in via Gaetano Previati, 18 – Ferrara. È previsto un ingresso a € 5 ed un ridotto a € 4 riservato agli studenti del Conservatorio “G. Frescobaldi”, agli iscritti alla Scuola di Musica di Ferrara e ai possessori dei biglietti di Ferrara Musica.

INFORMAZIONI

www.jazzclubferrara.com

jazzclub@jazzclubferrara.com
Infoline e prenotazione cena 0532 1716739 (dalle 12.30 alle 19.30)

 

Tranne ove diversamente specificato, tutti i concerti si svolgono al Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara.

 

Il Jazz Club Ferrara è affiliato a Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

 

 

PRESIDENZA

Andrea Firrincieli

 

DIREZIONE ARTISTICA

Francesco Bettini

 

UFFICIO STAMPA

Eleonora Sole Travagli

e-mail press@jazzclubferrara.com; solejazzclubferrara@gmail.com

cell. 339 6116217

Ferraraè Magazine Channel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *