shadow

La quattordicesima edizione della rassegna estiva di Teatro per Bambini e Famiglie Favole sotto gli Alberi prosegue, sabato 28 luglio alle ore 21,15 presso Factory Grisù (Ferrara, via Poledrelli, 21 – ex caserma dei vigili del fuoco), con “Abbracci, una piccola storia d’amore” della compagnia storica della città di Brescia, il Teatro Telaio: uno spettacolo che ha viaggiato i festival di mezzo mondo con successo strepitoso e si propone come un piccolo e delicato corso di educazione all’affettività per i più piccoli e non solo.

Lo spettacolo, costruito con pochissime parole, si avvale principalmente delle tecniche del mimo e del clown ma, con pochi oggetti e una scenografia semplice costruita utilizzando principalmente grandi canne di bambù, in pochi minuti riesce a creare un piccolo universo umano e affettivo e catalizza l’attenzione dei bambini che si immedesimano nei personaggi sulla scena per aver vissuto, ciascuno a proprio modo, i sentimenti e le sensazioni rappresentate.

Abbracci è la storia di due Panda che stanno costruendo la casa, ognuno la propria. Si incontrano. Si guardano. Si piacciono. E poi? Come si fa a esprimere il proprio affetto? Come far sentire all’altro il battito del proprio cuore? Come si può condividere il bene più prezioso?

È necessario andare a scuola, ma una scuola speciale: una scuola d’abbracci.

Perché con gli abbracci si possono esprimere tante cose: ci si fa coraggio quando si ha paura, si può festeggiare una vittoria, la gioia di un incontro o la speranza di ritrovarsi quando si va via.

E così i nostri due Panda imparano a manifestare le proprie emozioni, fino a condividere la più grande di tutte, quella che rende colorato il mondo e fa fiorire anche i bambù. Punto di partenza di questo lavoro che sta avendo una grandissimo fortuna a livello nazionale e internazionale è stata la riflessione sul potere comunicativo di un gesto semplice come l’abbraccio: l’abbraccio è ciò che più spesso ricerchiamo nei momenti in cui ci sentiamo sconfortati, quando rivediamo qualcuno dopo molto tempo, quando vogliamo esprimere una gioia incontenibile. È per eccellenza il gesto della condivisione, dell’unione, della tenerezza. Un gesto che i bambini cercano e sentono come naturale all’interno del loro orizzonte affettivo ma che si deve imparare ad ogni nuovo incontro.

Abbracci si configura, quindi, come un’esplorazione fenomenologica degli stati d’animo, alla scoperta dell’affettività e di quanto sia difficile esprimerla: è uno spettacolo divertente, tenero, dolce che fa sorridere, che emoziona e fa riflettere tutti, bambini e adulti, sul potere dei sentimenti.

Il Teatro Telaio è una compagnia teatrale professionale di Brescia che opera a livello nazionale dal 1979 e si prefigge di svolgere attività socio-educative e culturali rivolgendosi, prevalentemente, al mondo dell’infanzia.

Essendo la più riconosciuta e storica realtà bresciana, il Telaio si occupa, sul vasto territorio di città e provincia, di produrre e promuovere servizi culturali e di animazione per bambini e ragazzi; organizzare e promuovere festival, rassegne e stagioni teatrali, incontri, convegni, mostre e iniziative culturali, con particolare attenzione al teatro per l’infanzia e per la gioventù.

A Brescia il Telaio è, inoltre, il punto di riferimento privilegiato per chi cerchi laboratori, seminari, corsi di preparazione; aggiornamento e formazione per insegnanti, educatori, animatori, genitori e studenti delle scuole dell’obbligo. Per quanto concerne l’infanzia e la gioventù’, si tratta, quindi, del punto di riferimento privilegiato di Brescia che, con soddisfazione della direzione artistica del Baule Volante, porterà anche a Ferrara la testimonianza di una forte e radicata identità culturale.

Lo spettacolo si rivolge a tutti i bambini dai 4 anni ai 10 anni.

In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà alla Sala Estense.

La rappresentazione si svolgerà alle ore 21,15.

L’ingresso è di € 5,00 per i  bambini e di € 6,00 per gli adulti.

Informazioni: Il Baule Volante – Andrea Lugli – Paola Storari 0532/770458 – 347/9386676.

ilbaulevolante@libero.it www.ilbaulevolante.it

span>