shadow

                                                               LA MUSICA PER LA SOSTENIBILITÀ

 

venerdi 7 giugno

ANASTACIA

IN CONCERTO

-unica data gratuita-

IN RADIOVISIONE SU RTL 102.5

guest star

BIANCA ATZEI

e ancora i GEISHA

sabato 8 giugno

LA MEGLIO GIOVENTU’’

serata dedicata ai protagonisti della nuova musica italiana

Stefano Mannucci

incontra

GAZZELLE, DEAR JACK E PIERDAVIDE CARONE, FULMINACCI, STREET CLERKS

La serata si concludera’ con il DJSET di TOMMY VEE

                Sul palco anche quattro giovanissime band selezionate da Mare di Musica:

l’Orchestra ParlaSuonando Fondazione Scuola di Musica Andreoli di Mirandola (MO),

 Orchestra Scuola Media Zappata di Comacchio,

il Gruppo Musicale di Ozzano nell’Emilia (BO)

la banda Ciocapiat a chi? progetto mantovano

Conto alla rovescia per la nuova edizione del Comacchio Beach Festival – la musica per la sostenibilità targata Mab, che inaugurerà la stagione estiva dei lidi comacchiesi con due giorni di grande musica, il il 7 e 8 giugno sulla riviera di Comacchio nel cuore della Biosfera Delta del Po.

Grandi novita’ per la prima serata,  la radiovisione di RTL 102.5 radio ufficiale del Comacchio Beach Festival e l’arrivo di una delle voci femminili italiane piu’ amate dal pubblico, quella di Bianca Atzei .

Si inaugura cosi’ l’edizione 2019 del festival che vedra’ il venerdi’ sera in concerto ANASTACIA, BIANCA ATZEI e i romagnoli GEISHA per la prima tappa dell’IMAGinACTION TOUR, tour nato con l’intento di far esibire live sullo stesso palco e nella stessa serata, piu’ artisti di grande popolarita’ internazionale che hanno colpito l’immaginario di milioni di persone anche con i loro videoclip. Quella del Comacchio Beach Festival sara’ l’unica data con ingresso gratuito che ANASTACIA fara a livello mondiale.

sabato 8 giugno la serata ospitera’ nella prima parte 4 band selezionate dal festival internazionale Mare di Musica, anch’esso supportato dal Mab, si esibiranno tra le 19 e le 21 in due aree spettacolo posizionate sul lungomare di Porto Garibaldi per accogliere il pubblico del Comacchio Beach Festival, per poi salire sul palco alle ore 21 e dare ufficialmente il via alla serata con un’esibizione corale dell’Inno alla gioia. Le formazioni selezionate sono l’Orchestra ParlaSuonando della Fondazione Scuola di Musica Andreoli di Mirandola (MO),composta da 58 elementi tra i 9 e i 15 anni, l’Orchestra Scuola Media Zappata di Comacchio, di Comacchio, il Gruppo Musicale di Ozzano nell’Emilia (BO) e la banda Ciocapiat a chi? progetto mantovano all’insegna dell’integrazione.

A seguire partira’ la serata del festival con  il format ‘ LA MEGLIO GIOVENTU’’ e  saranno presenti  i protagonisti della nuova musica italiana. Stefano Mannucci incontrera’ il cantautore GAZZELLE , LA RUA, la band DEAR JACK e PIERDAVIDE CARONE,  FULMINACCI, STREET CLERKS. La serata si concludera’ con il DJSET di TOMMY VEE.

Verra’ inoltre presentato il videoclip di Rino Gaetano che è stato girato in alcune importanti locations del Parco Delta del Po ed è stato realizzato dal GAL DELTA 2000 con il progetto INNOCULTOUR con l’assistenza finanziaria dell’Interreg CBC Italia-Croazia, programma cofinanziato dall’Unione europea dal Fondo europeo di sviluppo regionale.

La seconda serata del Comacchio Beach Festival ha come radio ufficiale RADIO BRUNO.

Il Comacchio Beach Festival pone attenzione alla natura e sostenibilita’ e quest’anno e’ ancora piu’ importante l’impegno verso l’educazione ambientale e la valorizzazione della sostenibilita’ attraverso le parole e le immagini della musica.

L’evento si tiene nella Biosfera Delta del Po. Nei secoli, fra isole e barche Comacchio era sicuro luogo d’approdo e di partenze lungo le rotte del grande mare e i fiumi interni. Oggi come allora Comacchio conserva le testimonianze della sua rinascenza secentesca ed il ponte monumentale Trepponti (detto Pentarco) con le sue cinque scalinate, si apre verso il suo nucleo storico. La costa accogliente, con i suoi sette centri balneari, parla il linguaggio contemporaneo del turismo, con le spiagge ampie di sabbia bianca e tutte le possibilità dell’ospitalità a contatto con un natura integra conservata all’interno del Parco Regionale del Delta del Po, riconosciuto come riserva della biosfera dall’UNESCO. La città si protende verso le sue valli in cui, da secoli, altre creature  trovano rifugio: le anguille che vi sostano per anni e poi, richiamate dall’amore, prendono la via del mare per tornare in quell’oceano da cui sono venute.

Promosso e sostenuto dal Comune di Comacchio in collaborazione con la società Daimon Film e il supporto dell’Associazione Comacchio è Turismo e Visit Comacchio presieduta da Ted Tomasi, Il festival, gratuito, porterà sul lungomare di Porto Garibaldi i big della musica per due serate di divertimento, un invito per tutti, occasione per un weekend tra mare, natura, relax e musica.

La direzione artistica dell’evento è affidata a Stefano Salvati

Durante i concerti verranno proiettati nei tre maxi schermi sul palco, pezzi filmati e videoclip degli artisti per rafforzare scenograficamente e tematicamente le loro canzoni, verranno inseriti altri filmati video di ispirazione ambientale.

Il Comacchio Beach Festival e’ ad ingresso gratuito.

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

Ferrara ed il Palio più antico del mondo. Domenica 2 giugno alle 16 le gare con le corse di Putti, Putte, Asine e Cavalli in piazza Ariostea

Entra nel vivo, il programma del Palio di Ferrara, Venerdì 31 Maggio alle ore 09.45, in Piazza Ariostea, si terrà la prima prova obbligatoria dei Cavalli agli…


Ferrara in Fiaba nelle piazze del Centro Storico di Ferrara il 31 maggio, 1 e 2 giugno 2019

E se, come per incanto il 31 Maggio – 1 e 2 Giugno 2019 Ferrara diventasse una città dove le Fiabe della nostra infanzia, prendono vita? Torna Ferrara in…


Bestie pallide. Una collezione di silfidi, scozzesi e altri grandi ungulati performance di CollettivO CineticO

Site specific tratto da SYLPHIDARIUM Maria Taglioni on the ground concept, regia e coreografia Francesca Pennini  musica originale Francesco Antonioni …


“Le porte: un’apertura sulle mura e sulla città”, una mostra sui lavori degli allievi della Scuola De Pisis

Gli studenti, i docenti e il Dirigente dell’I.C. “F. De Pisis”, sono lieti di informare la cittadinanza che da mercoledì 29 maggio sarà…