shadow

Si intitola “Alla scoperta degli studi d’arte di Ferrara” l’iniziativa in programma a Ferrara sabato 7 aprile (dalle 10.30 alle 17.30) che prevede l’apertura di atelier di artisti ferraresi ai visitatori nell’ambito delle iniziative del “Week End della Pace 2018”. A disposizione quindi un’occasione unica per curiosare dove l’arte crea, plasma e prende vita negli studi di Riccardo Biavati c/o La bottega delle Stelle – via Vignatagliata, 39 – Ferrara, Chiara Sgarbi c/o Rrose Sélavy – via Ripagrande, 46 – Ferrara, Valentina Lapierre e Paola Bonora c/o La Pazienza – via de’ Romei, 38 – Ferrara.

L’iniziativa è stata illustrata stamani (mercoledì 4 aprile) nella residenza municipale dal vicesindaco e assessore alla Cultura Turismo Giovani Massimo Maisto, Giorgio Ferroni – Lions club – organizzatore del “Week End della Pace 2018” insieme agli artisti Riccardo Biavati, Maurizio Bonora e Valentina Lapierre.

Ferraraè Magazine Channel

Ferrara Turismo e Servizi

Gli ultimi Articoli

PAOLO ROSSI IL RE ANARCHICO E I FUORILEGGE DI VERSAILLES al Teatro Comunale di Ferrara

PAOLO ROSSI IL RE ANARCHICO E I FUORILEGGE DI VERSAILLES Quinta Stagione scritto e diretto da Paolo Rossi con Paolo Rossi, Renato Avallone, Marianna Folli,…


PERFETTA con Geppi Cucciari al Teatro Nuovo di Ferrara

PERFETTA 06 APRILE ORE 21:00 Perfetta è un monologo teatrale che racconta un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile. Una…


Mercoledì 3 aprile ore 17.30 Charles Frederick Worth: quando la moda femminile divenne un business maschile

Essere e apparire CONGRESSI, CONVEGNI, CONFERENZE, SEMINARI Conferenze in occasione della mostra al Palazzo dei Diamanti “Boldini e la moda “…


Trenta anni di Valli e Nebbie, un mix di bellezza e motori: Così Ferrara torna la città delle Auto Classiche

Una Carrellata di immagini della splendida manifestazione “Valli e Nebbie” nella suggestiva atmosfera di Piazza del Castello a Ferrara. Nella Foto di…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *